Home - Mail
FIVE STAR STORIES

La pi potente di tutte le Mortar Heads (ad eccezione del Junchoon), il Knight of Gold (K.O.G.) stata anche la prima Mortar Head ad avere montato, come armamento standar, il Buster Launcher. Il Buster Launcher a misura di Mortar Head fu una creazione del Re Colus III, ma il suo amico Ladioss Sopp, creatore del K.O.G., stato il primo a metterlo in uso nel sistema Joker (sul piantea Addler per la precisione) nell'anno 2989. Il K.O.G. il risultato di una promessa fatta alla allora giovanissima Fatima #44 creata da Ballanche, Lachesis, che dopo aver raccontato a Sopp di una delle sue visioni, dove il giovane Meister viene a salvarla in una maestosa Mortar Head dorata, Sopp si mette al lavoro e con il Knight of Gold rende reali le sue visioni. Come indica il nome, il K.O.G. interamente ricoperto d'oro, un exploit che non troppo per il talento di Sopp e la ricchezza di Amaterasu (comunque, Sopp ed Amaterasu sono la stessa persona, come spiegato nella guida ai personaggi). A parte il colore, gli altri tratti distintivi del K.O.G. sono la testa ed il Buster Launcher. La Sua enorme testa ha il disegno di base del cappello indossato dai preti ortodossi ed coperto di iscrizioni e delicati intarsi-l'intera Mortar Head ne coperta ma quelli sulla testa e le spalle sono le pi evidenti. Il Buster Launcher installato su di un'articolazione collegata alla parte bassa della schiena e ripiegata in due per la sua smisurata lunghezza. Il tipo pi recente di Buster Launchers a misura di Mortar Head non montato sul mecha e non necessita di essere ripiegata. Il prototipo del K.O.G. il Water Dragon anche conosciuto come Knight of Chrome oppure Schpeltor. Nel 3100. il K.O.G. fu parzialmente modificato nella forma del modello Joker 3100 (maggiormente la testa ed il montaggio del Buster Launcher). In accordo alle traduzioni, sembra che la principale Mortar Head del F.E.M.C. (First Easter Mirage Corps) , il Led Mirage, fu basata molto sul K.O.G. Per operare al massimo delle sue prestazioni il K.O.G. ha bisogno di Lachesis (Ballanche Fatima #44) come Fatima e Sopp (Amaterasu) come pilota. La sola combinazione capace di contrastare questo trio la combinazione Colus VI/Clotho/Junchoon. Solo la fine della saga potra confermare se e vero.

Nome: Knight of Gold A.K.D. 1001 Mirage D
Casta: Amaterasu Kingdom Demesnes
Meister: Ladioss Sopp (Amaterasu No Mikado)
Control system: Fatima type/Lachesis Fenatic B
Altezza: 15.0 meters
Peso: 144.8 tons
Armatura: acciaio con copertura totale in Oro
Motore: modello Ezlazer con un reattore a fotoni
Potenza: 3 trillioni di Hp in assetto di combattimento totale
Armamento: 1 Buster launcher sganciabile , 35 S-mines, molti MG antiuomo, 2 beat swords tipo katana
Capacita': teletrasporto ( necessaria la Fatima), volo spaziale
K.O.G.

F.E.M.C. (FIRST EASTER MIRAGE CORPS) LED MIRAGE:
Il Led Mirage la principale Mortar Head usata dai Mirage Knights A.K.D.. derivato un poco dal Knight of Gold. La parte pi riconoscibile del Mirage sicuramente la testa, sovrastata da una larga lama che sembra la classica vista sugli elmetti greci ed una lunga sottile heat blade che pu passare attraverso l'armatura migliore. Il resto del corpo molto simile al Knight of Gold. Uno dei pi imoprtanti sistemi del Mirage il veil (o scudo), equipaggiato con un motore extra e due enormi e ripiegabili heat blades fche formano una tenaglia per il combattimento ravvicinato. Il resto dell'armamento per combattimento ravvicinato composto di due beam sabers o due spade heat sword tipo Katana se la situzione lo richiede. Il pilota pu espellere l'armatura extra del gonnellone e le piastre dei deflettori laser sul petto per rendere la MH pi leggera per una migliore manovrabilita'. Una versione ad armamento totale, equipaggiata con il flame launcher (una specie di cannone al plasma) ed un enorme serbatoio sulla schiena, usata nell'ultima parte della storia. La linea dei Mirage composta dal Jagd Mirage, Rouge Mirage, Cross Mirage, Led Mirage, Babylon Mirage (il Led Mirage customizzato da Falk U. Rogner) e probabilmente alcuni altri. Il Led Mirage interamente bianco e metallico con filetti rossi.
Nome: Mirage B led Mirage Primo Easter Mirage Corps
Casta: Amaterasu Kingdom Demesnes
Pilota(i): Mirage Knights
Meister: Ladioss Sopp (Amaterasu No Mikado)
Sistema di controllo: Headliner, Fatima, Mortar Head
Altezza: 15.2 meters (18.7 metri con le head blades)
Width: 9.5 metri
Peso: 175 tons (armamento totale), Peso a secco: 112.7 tons
Armatura: Neoxin
Motore: tipo Ezlazer ed un generatore secondario (veil)
Potenza Standard: 1,2 billioni di Hp
Potenza assetto combattimento: 2,3 trillioni di Hp
Armamento standard: 2 beam swords o beat swords tipo katana, 1 beat blade (Testa), 2 power-launchers (avanbracci), 12 lancia S-mine , vari MG di difesa personale di piccolo calibro /Armamento del Veil (scudo): 1 Heat Pincer, 2x35Omm lanciarazzi, 8x120mm lanciarazzi, 2x18Omm lanciatori laser, 475mm lanciatori laser
Armamento assetto combattimento: 1 Lanciafiamme (tanica da 4,345 litri di plasma), 1 gruppo armature (gonna, avambracci, etc.)
Capacita': Volo totale (spazio), teletrasporto
Led Mirage

SYMBOL OF C0LUS JUNCHCOON:
Il Junchoon stato disegnato dal Re Colus III, che uno dei rari Headliners ad essere anno stesso tempo meister. basato sul Berlin usato dal Trio Temple knights che servono il Trio de Colus sul pianeta Juno. Vediamo due Junchoon in Five Star Stories nel libro 2 di Destiny Three Fates, vediamo il primo Sally type, che equipaggiato conun grosso zaino da volo ed uno scudo abbastanza piccolo (confrontato con l'ultimo tipo). Questa versione si dimostrata sottopotenziata, montando un motore pompato del Berlin che non pu dare al mecha la potenza necessaria per sconfiggere una Mortar Head come il Boowray che lo ha seriamente danneggiato. La Fatima Uricul di Morard, la prima di Colus III, rimane uccisa durante questo combattimento. Un paio di mesi dopo, Colus inizia a riparare la macchina con l'aiuto di Ladioss Sopp. L'influenza del giovane Meister si dimostra salutare. Il motore classe Berlin viene rimpiazzato con un tipo Ezlazer. Molti componenti vengono installati come un flight pack pi compatto, un armatura nigliore, uno scudo pi grande ed un Buster Lance, che un Buster Launcher portatiel ma non piegevole (all'opposto del K.O.G.). Questo Junchoon fu duramente danneggiato durante una battaglia contro un Nue Sytriss Knight 'Siren' Mortar Head pilotato da Vraglo Kentauri. Colus viene ucciso e dopo la battaglia il Junchoon viene nascosto da qualche parte (insieme con la Fatima #45 di Ballanche, Clotho), in attesa di essere usato di nuovo. Il colore dei Junchoon bianco perlaceo con filetti neri per la prima Sally type e filetti verdi per l'ultima.

Nome: Junchoon, Symbol of Colus
Casta: Trio de Colus
Pilota: Colus Ill (XXIII)
Meister: Colus Ill (XXIII) (con l'aiuto di Ladioss Sopp per l'ultimo tipo)
Sistema di controllo: con Fatima (Morard Fatima Uricul per il primo tipo Sally, Ballanche Fatima #45 Clotho sull'ultimo tipo)
Altezza, peso: sconosciuta (probabile pi del K.O.G.)
Armatura: sconosciuta
Motore: tipo Ezlazer
Potenza: unknown (probably more than the K.O.G.)
Armament: 1 Lancia Buster(ultimo tipo), 2 beam swords, 2 power launchers (avambracci), 2 beat blades (avambracci), molti S-mines, molti MG difesa personale, 1 scudo veil
Capacita': Volo totale, teletrasporto, volo spaziale
Junchoon

VATSHU, THE BLACK KNIGHT:
La prima Mortar Head che vediamo nel film, uno dei mecha meglio conosciuti in Five Star Stories. Anche se assomiglia in qualche modo al Berlin, il Black Knight un disegno molto pi vecchio ed stato creato allo stesso tempo di East (Morard Fatima #1 ). I due non sono mai stati separati. Alto e snella una macchina solo per il combattimento ravvicinato ed equipaggiata con un enorme scudo tondo (che viene sostituito da uno quadrato nell'ultima versione che vediamo nel prologo di #1 Destiny Lachesis). La sua testa ha due corna, il cui design stato pesantemente influenzato dall'heavy-metal Batshu della serie TV Heavy-Metal L-Gaim. Il Black Knight ha avuto o avra' cinque piloti nel seguente ordine: Suly Paridor, Roados Dragoon (che troviamo in "Clotho, the Sleeping Witch"), Decors Weissmel (dal volume Destiny Lachesis) Buntline Gore e Sir Grand Sydmian (che muore nel prologo di Destiny Lachesis e che sembra essere l'ultimo Black Knight). Il tempio originale dei Black Knights era su Kalamity Goderce. Pi tardi diventeranno buoni amici dei Coins Dynasty del pianeta Juno ovviamente, il nome del Black Knight un riferimento al suo colore.

Nome: Vatshu, the Black Knight (o Black Guard)
Casta: Trio de Colus on Juno
Pilota(i): per ordine di servizio: Suiy Paridor, Roados Dragoon, Decors Weissmel, Buntline Gore, Sir Grard Sydmian
Meister: sconosciuto
Sistema di controllo: pilota, Fatima, Mortar Head
Altezza: sconosciuta (forse simile al Junchoon)
Peso: sconosciuto (forse come il Berlin)
Armatura: sconosciuta
Motore: tipo Ezlazer
Potenza: sconosciuta
Armamento: 1 Buster Lance (solo l'ultimo tipo), 2 beam swords, 1 veil
Capaciat': teletrasporto

TRIO DE COLUS BERLIN (GREEN TYPE and WHITE-VIOLET TYPE):
Le Mortar Head principali del regno del Trio de Colus, Il Berlin sembra essere basato sul disegno del Black Knight. Il design del Berlin fu usato da Colus III nel concepire il Junchoon (il primo Junchoon Sally type aveva un motore Berlin potenziato, rimpiazzato pi tardi con un motore Ezlazer). Ci sono due tipi di Berlin che non sono troppo differenti l'un l'altro. Il tipo bianco-violetto interamente bianco con con filetti violetti ed riservato per i Trio Temple Knights che servono il regno Trio de Colus del pianeta Juno. Ha un grosso veil ovale ed spesso equipaggiato con un Buster Lance. Il tipo di Berlin verde usato dagli Headliners ordinari e pu essere considerato come un soldato di fanteria delle Mortar Head in fss (simile ai GM della serie Mobile Suit gundam). Il tipo Green interamente verde scuro con qualche filetto porpora. It is equipped with a square shaped veil, smaller than the WhiteViolet type.

Nome: Trio do Colus Berlin (tipo verde e bianco-violetto)
Casta: Trio do Colus sul pianeta Juno
Pilota(i): bianco-violetto: Trio Temple Knights; tipo verde: Headliners ordinari
Meister: non specificato ma costurito su Juno
Sistema di controllo: pilota, Fatima, Mortar Head
Altezza e peso: sconosciuti ma meno del Junchoon
Armatura: sconosciuta
Motore: Reattore a fotoni classe Berlin
Potenza Standard, assetto combattimento: sconosciuti ma non molto alta.
Armamenti: 1 Buster lance, 2 beam swords, 1 grande veil perla versione bianco-violetto; 1 beat blade sword, 1 veil per la verisione verde
Berlin

BOOWRAY:
Una delle Mortar Head pi intimidatorie in Five Star Stories, il Boowray usato un'unita' di Headliner merenari chiamati Rainbow Boowray oppure nel linguaggio popolare, i Grim Reapers O'Both coperti da enormi piastre corazzate e verniciate in colori sgargianti. Il Boowray equipaggiato con due veils e due triplette di barrel power launchers montati sulle spalle ed ogni mecha nel gruppo verniciato in colori differenti dagli altri ed ognuno ha un nome in codice come Boowray giallo, Rosso etc. Vediamo il Boowray nel volume Clotho the Sleeping Witch Parte I ed una volta in Parte ll. Colus III ha un mucchio di problemi con questi ragazzi ma il Junchoon si prendera' cura di loro alla fine.

Nome: Boowray
Casta: I Rainbow Boowrays a.k.a. I Grim Reapers dei mercenari di Both
Pilota(i): Rainbow Boowrays mercenary Headliners
Meister: sconosciuto
Sistema di controllo: Headliner, Fatima (basso grado). Mortar Head
Altezza, peso: sconosciuti
Armatura: sconosciuta (ma ne pieno!)
Motore: motore a fotoni
Potenza Standard, assetto combattimento: sconosciuta
Armamenti: 2 spade heat blade, 2 power launchers (triple-barrel), 2 veils (scudi)
Boowray

DEVONSHIRE, BALLANSHIRE:
Sebbene queste due macchine sembrano abbastanza differenti, la loro struttura di fatto molto similare. La differenza pi ovvia a parte il colore (Marrone scuro per il Devonshire e porpora e oro per il Ballanshire) la testa. La testa del Devonshire sembra il cappuccio di un frate (reminiscenze di Star Wars) mentre quella del Ballanshire vicino ad essere una replica del copricapo dei Rodd's Knights. Non hanno nessun veil n sono controllati con l'aiuto di una Fatima. Poich sono un progetto abbastanza vecchio, usano un Etriml, una forma di vita aliena creata apposta per controllare le Mortar Heads. Questi due mecha vengono distrutti dal Knight of Gold nella prima parte di Five Star Stories.

Nome: Devonshire and Ballanshire
Casta: Bustogne, on planet Addler
Piloti: Devonshire-Trecora; Ballanshire-Weissmel
Meister: unknown
Sistema di controllo: Headliner, Etriml
Altezza, peso, armatura: sconosciuti
Motore: reattore a fotoni
Potenza standard, assetto combattimento: sconosciuti (dovrebbe essere bassa)
Armamento: Devonshire: spada beat blade: Ballanshire: 2 spade beat blade
Devonshire - Ballanshire

HELMINE:
La Mortar Head principale usata dai Rods Knights del pianta Addler, l'Helmine sembra essere un upgrade del Devonshire e del Ballanshire. progetto molto vecchio controllato da un Etriml. L'Helmine un gigante lento a muoversi e non ha una chance contro i progetti piu avanzati usati dall'A.K.D. ed il Trio de Colus. Nel film, l'Helmine pilotatao da Uber di Bustogne cremisi. Negli schemi dei colori dei disegni di Nagano dovrebbe essere bianco con filetti blu. L'Helmine di Uber distrutto dal colpo ricevuto dal Buster Launcher del Knight of Gold's .

Nome: Helmine
Casta: Bustogne del pianeta Addler
Pilota(i): Rodd's Knights (Uber di Bustogne nel film)
Meister: sconosciuto
Sistema di controllo: Headliner, Etriml
Altezza, peso, armatura: unknown
Motore: Reattore a fotoni
Potenza Standard, assetto combattimento: sconosciuti (probabilmente abbastanza bassi)